Ciao, oggi voglio parlarti della nebbia generata da UFO.
Vuoi sapere perchè spesso nella stessa stanza servono 2 o 3 nebbiogeni della concorrenza per fare lo stesso effetto di un solo UFO?

Guarda la differenza:

In questo video vedrai i nebbiogeni della concorrenza in azione, come puoi vedere sono necessari 2 nebbiogeni per difendere un ambiente di 3mq e comunque i ladri riescono ad agire.

Guarda invece la potenza di UFO:

Perchè la nebbia di UFO è così performante rispetto alle altre?

Leggi subito le caratteristiche della nebbia!

La nebbia non è tossica.
Come prima cosa tengo a precisare che la nebbia di UFO non è tossica per le persone ne per gli animali, può essere respirata senza alcun problema in quanto il suo unico obiettivo è quello di impedire la vista, non creare problemi respiratori.

La nebbia non sporca.
Il secondo punto, a mio parere importantissimo, è il fatto che non sporca ne lascia alcun residuo. Non è facile trovare un antifurto a nebbiogeno che garantisce l’assenza totale di residui dopo lo sparo.
Essendo il liquido oleoso, la maggior dei nebbiogeni tende a lasciare una patina unta su tutte le superfici del locale, creando così non pochi problemi.
UFO non ha questo problema in quanto ha un dispositivo che blocca l’erogazione della nebbia nel caso la caldaia non avesse la temperatura sufficiente a vaporizzare correttamente il liquido.

Da cosa è composta la nebbia?
La nebbia è a base di glicole alimentare, un olio totalmente atossico utilizzato anche nei liquidi delle sigarette elettroniche. Il glicole, nel caso di UFO, è addizionato di alcool e questa caratteristica rende la nebbia molto fitta. La maggior parte dei nebbiogeni classici invece utilizza un liquido a base di acqua, creando così lo stesso effetto della macchina del fumo usata in discoteca (nebbia poco densa ed erogazione della nebbia molto lenta).

Credo che il motivo sia chiaro, la qualità della nebbia è una delle cose più importanti nella scelta di un nebbiogeno.
Avere un nebbiogeno di scarsa qualità che crea una nebbia poco densa, equivale a non avere un nebbiogeno.

Ed il tuo nebbiogeno?
La nebbia è di qualità?
Da cosa è composta?
Sporca?

Se vuoi possiamo aiutarti nell’analisi della sicurezza del tuo locale in modo totalmente gratuito.

Compila il questionario qui sotto.